Terza raccolta di Poesie

Amor di lacrima

Lacrima mai non sia,
per amor di ricordo remoto,
gioa si, del presente mio,
tu oggi, donarmela,
viverti intensamente,
sentirti accarezzar
Il volto mio, assaporare
sulle mie labbra,
la tua essenza
e scacciar da esse,
l’amaro sapore
del dolore,
che dell’amor
nulla aveva, se non
del sangue e violenza.

Copyright di Antonio de Lieto Vollaro.
dedicato al giorno contro la violenza,
che sia ogni giorno ricordato, non un solo ogni 365 giorni.

Condividi:
3 commenti
  1. Smithk464
    Smithk464 dice:

    I was looking through some of your blog posts on this internet site and I conceive this web site is rattling informative ! Keep on posting . eefgggbbkecfgcdd

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *