Schizzi d’amore

78b96e4669f22edc921b3d1d26b494a1

Schizzi di fanciullezza,
schizzi di giovinezza,
schizzi d’acqua e amicizia,
schizzi di primi amori,
noi bagnati dei nostri sorrisi,
bagnati della nostra genuinità,
bagnati dei nostri innocenti giochi,
che poco avevano di gioco
e molto più di un nascente affetto.
Bambini eravamo,
bambini ancora siamo,
inumiditi di quella amicizia,
che d’affetto ad amor,
d’asciugarsi ebbe troppo tempo,
adulti ormai più non pensiamo
e dell’altro, dimenticati siamo.

Condividi: