Niente di nulla

Niente di nulla

  • Parole estinte dalla mente,
    insieme a voglia di scrivere,
    nel mio cuore più non c’è
    senza di lei, cosa poetar
    se musa mia non so dov’è
    e sia il pensiero suo per me.
    Fiducia errante dispersa,
    portato ha con sé, l’immensità
    di un sentimento profondo,
    creata voragine nell’anima,
    già scavata da sofferenze.
    Niente di nulla, adesso ha senso,
    della mia vita senza di lei,
    niente di nulla, m’importa
    se non avrò lei a
    riempirmi la mia vita
    senza il suo intenso amore.
Condividi: