Niente di nulla

Niente di nulla

  • Parole estinte dalla mente,
    insieme a voglia di scrivere,
    nel mio cuore più non c’è
    senza di lei, cosa poetar
    se musa mia non so dov’è
    e sia il pensiero suo per me.
    Fiducia errante dispersa,
    portato ha con sé, l’immensità
    di un sentimento profondo,
    creata voragine nell’anima,
    già scavata da sofferenze.
    Niente di nulla, adesso ha senso,
    della mia vita senza di lei,
    niente di nulla, m’importa
    se non avrò lei a
    riempirmi la mia vita
    senza il suo intenso amore.
Condividi:

Nell’infinito

Nell’infinito

Scese giù il mio cuore ,
dove non c’è fine,
nel profondo dell’infinito,
un viaggi senza fine
dove il suo ego è stato
gettato di proposito
dall’anima sua.
Incurante dell’abisso
cercava il suo sollievo
credendo nel suo ego.
Ad un tratto, risali’
come risucchiato
da forza misteriosa,
potente turbine amoroso
lo riportò alla luce
di un nuovo amore.
Si destò da incubo
e morte certa d’illusione
in essa trovar soluzione.
Non era il suo ego
il colpevole del suo amoroso
dramma, non era ciò che credeva
perso in quell’abbisso infinito,
che lo trascinò nel buio dubbio,
bensì la razional ragione,
pesante macigno di tutto.
Un amore improvviso dal nulla
come un gancio con forza
mi tirò su e dentro il tuo universo
luminoso della tua anima
mi ritrovai in nuova vita.
Ahimè, era solo un sogno
d’anima mia fortemente
desiderata, in incubo subito
tramutata.

Condividi:

Nuvoloso

Nuvoloso

Nuvole chiare e scure,
entrambe piene di pioggia.
Nuvole di umori, nuvole di dolori
e riflessioni, prepotenti esse,
oscurano il sole, a cui concesso
hanno per un istante al mio cuore,
di riscaldarsi per poi raffreddarsi,
ancor prima di emozionarsi.
Nuvoloso ormai è tempo stabile
dentro di me, nessuna brezza,
che spazzi via e liberi il mio sole,
nuvole criminali lo tengono ostaggio,
come vorrei credere tanto a un miracolo
e più non sia solo un miraggio,
venir da nuovo amore, del suo sole,
nuovamente riscaldato e coccolato.

Condividi:

Non mi fermo qui

Non mi fermo qui

Irta salita, tra sassi e rupi
tra spine di rovi e buio pesto,
capitato per caso, qui mi trovo,
inseguito da dubbi e paure,
da rimorsi e rimpianti
come arampicanti risalgono
velocemente alla mente.
Ma non mi fermo qui,
anima e cuore nel dirupo,
han gettato con prepotenza
dolore e sofferenza.
No, non mi fermo qui,
a rimpiangermi addosso
tutto ciò che ormai più
non m’appartiene, se non
un intenso amore come
bandiera ormai a brandelli,
unico tesoro di vita mia,
custodito gelosamente
dentro il mio cuore.
Non mi fermo qui,
un raggio di sole illumina
e squarcia questo buio,
di un tratto di vita mia,
un fascio di luce, il suo
che più volte m’illumino’
è la luce della speranza
di un nuovo amore,
ed io per lui resisterò,
se è qui per me, no non
non mi fermerò qui,
combattero’ la mia stanchezza
e nuovamente ti
raggiungerò, amore mio.

Condividi:

Il bacio

Il bacio

Che valor ha,
essenza dell’anima
sé non sentirsi
ad altra essenza,
legati con profondità
che sol bacio,
condivide due sentimenti
e senso dar
a passional amor.
Oh tu bacio, intenso calore
dell’amore che arde nel cuore,
con le labbra a te donato.
Razionalita’ non mente
ad un cuor di verità
nutrito se non di sola
sincerità, se attratto
infinitamente
della sua personalità.
Si ama per caso,
l’amore non avverte,
ti fa amare ancor prima
che ti accorgi
di essere innamorato.
Oh tu bacio,  dolce parola
detta in silenzio
che dell’amore
ne fa dolcezza.
Bacio sia sempre
il sapore di un amore
che mai scordar
e che a meno far
piu si potrà,
se amor infinito
sugellar si vorrà.

Condividi:

I bagliori delle stelle

Se ogni bagliore di una stella fosse l’emozione che l’amicizia trasmette nel mondo, il firmamento sarà per sempre illuminato, se la brezza marina fosse una carezza alla nostra anima da parte di un amico o amica, il vento sarebbe per sempre il respiro di ognuno di noi, che  porterà nel mondo il suo messaggio di pace e conforto.


Condividi:

Sensazione d’amore

Alla tua anima, chiesi cosa provava, il tuo cuore per lei rispose: cercava un’anima come la tua, con un cuore come il suo, che provasse ciò che esso prova le stesse emozioni, con le stesse intensità. Adesso è felice d’averla trovata ed io sono felice doppiamente, per lei e per me, di potermi unire con te. ❤️ Continua a leggere

Condividi:

Dannato d’amore

IMG_20191006_162335_897

Dannato sia, dal peccato
colui che commesso ha,
con volontà malvagia.
morte provocato.
Io dannato d’amore,
per troppo amore,
sempre sarò, non più amato,
Dannato e non benedetto,
suona male se per diletto
in nessun letto, mi sono concesso,
a chi amor non provavo, e il
cuor mio vagava
in spinosi rovi d’accuse.
Dannato io sia, d’amore,
se forse con anima e cuore
amare più non so, se capir
sentimento sincero per
me, della mia amata
infinitamente immensamente
provato.

Condividi: